RC AUTO: Offerte esclusive per i guidatori affidabili

Sei un guidatore affidabile?
Prezzi scontati per la tua assicurazione auto!

Requisiti richiesti per accedere alle offerte esclusive sull'RC Auto:
  • Età superiore a 28 anni
  • Nessun incidente negli ultimi 5 anni
  • Residente in province con pochi incidenti
Calcola un preventivo RC Auto » Se corrispondi a questa descrizione, calcola subito un preventivo RC Auto, altrimenti clicca qui.

Risparmia sui carburanti

Benzina e Gasolio: consumi e risparmio

Il tema “carburante” diventa ogni giorno più delicato a causa dei continui rincari dei prezzi di benzina e gasolio: segui i consigli di AssicurazioniOnline.it per risparmiare!

  • Risparmio carburante
    Scopri come risparmiare sui costi di benzina e gasolio e ridurre le emissioni inquinanti
  • Prezzi benzina
    La benzina ha raggiunto ormai prezzi elevati: scopri alcuni suggerimenti per consumare meno
  • Prezzo gasolio
    I consumi delle auto diesel e i consigli per risparmiare

Auto elettriche

Vantaggi delle auto elettriche

L’auto del futuro sta arrivando: nonostante la limitata diffusione delle auto elettriche, le case automobilistiche stanno lavorando sulla ricerca e lo sviluppo per mettere in circolazione nuovi modelli di auto elettriche a costi più bassi, e anche gli automobilisti iniziano a considerare questi veicoli positivamente, visti i passi da gigante che la tecnologia sta compiendo.

Proprio per favorirne la diffusione, molti Paesi hanno stabilito incentivi statali per l’acquisto di un’auto elettrica, i cui prezzi al momento sono quasi proibitivi: gli automobilisti, infatti, ad oggi non sono molto favorevoli all’acquisto di un’auto elettrica, anche perché vantaggi e svantaggi restano ancora un po’ confusi.

Proviamo, allora a fare un po’ di chiarezza: l’auto elettrica ha un motore che sfrutta l’energia proveniente da batterie elettriche, ricaricabili tramite sorgenti di energia esterni. Non bisogna, quindi, andare dal benzinaio per il rifornimento, ma basta collegare l’auto, ad esempio, alle colonnine elettriche dislocate nelle città.

I vantaggi dal punto di vista ambientale sono notevoli, infatti non solo le auto elettriche sono silenziosissime e il loro utilizzo riduce i livelli di inquinamento acustico, ma soprattutto non inquinano; non producono fumi di scarico né gas serra. L’energia elettrica può essere prodotta anche grazie ad energie rinnovabili e a seguito di un incidente l’auto può essere smantellata e i pezzi sono riciclabili. Da sottolineare, poi, che il motore elettrico è molto più efficiente del motore di un’auto a benzina.

I limiti, tuttavia, sono ancora numerosi: l’autonomia delle batterie è ancora limitata (250-300 km). Il loro peso è consistente, e sono molto costose da sostituire. Inoltre le stazioni di ricarica non sono ancora così diffuse in tutte le città, e i costi attuali impediscono di ricaricare le batterie della propria auto sfruttando la rete elettrica domestica.

Le Commissioni Trasporti e Attività Produttive della Camera, inoltre, hanno stanziato un fondo di 60 milioni di Euro a favore dell’acquisto di auto elettriche: tra il 2012 e 2015 chi acquisterà un’auto elettrica potrà usufruire degli incentivi statali (5.000€ per il primo anno, 3.000€ per il 2013, 2.000€ per il 2014 e 1.000 nel 2015).

Si spera che gli incentivi statali uniti agli studi delle case automobilistiche permettano di perfezionare la tecnologia e di ridurre i prezzi delle auto elettriche, per rendere questi veicoli più accessibili ai cittadini.