RC AUTO: Offerte esclusive per i guidatori affidabili

Sei un guidatore affidabile?
Prezzi scontati per la tua assicurazione auto!

Requisiti richiesti per accedere alle offerte esclusive sull'RC Auto:
  • Età superiore a 28 anni
  • Nessun incidente negli ultimi 5 anni
  • Residente in province con pochi incidenti
Calcola un preventivo RC Auto » Se corrispondi a questa descrizione, calcola subito un preventivo RC Auto, altrimenti clicca qui.

Sicurezza stradale

Viaggiare sicuri

Cosa dice il Codice della Strada in materia di sicurezza? Come prestare soccorso in caso di incidente stradale? Assicurazionionline.it fornisce le linee guida per assicurare sicurezza in auto a se stessi, ai passeggeri e a tutti gli utenti della strada:

Maltempo

Guida in condizioni di maltempo

In presenza di condizioni meteorologiche avverse la strada diventa più pericolosa, e guidare più rischioso: è necessario prestare maggiore attenzione a fattori che con la pioggia, la nebbia o la neve costituiscono un pericolo.

Uno dei pericoli più temuti al volante è la nebbia:  diminuisce la visibilità e riduce l’aderenza degli pneumatici sull’asfalto. Per questi motivi è necessario ridurre la velocità e rendersi visibili: la percezione della distanza risulta sfalsata in presenza di visibilità ridotta ed è difficile capire la velocità dei veicoli che ci precedono. Nel caso in cui è assolutamente indispensabile mettersi alla guida nonostante la scarsa visibilità, è necessario:

- aver controllato fari, tergicristalli, pressione e battistrada degli pneumatici

- accendere i fari anabbaglianti

- non utilizzare impropriamente i fari antinebbia e fendinebbia

- procedere a velocità moderata e nei limiti segnalati

- mantenere una distanza di sicurezza adeguata alle proprie capacità visive.

In caso di piogge consistenti, la visibilità diminuisce e può verificarsi il fenomeno dell’aquaplaning. Anche in questa situazione è necessario moderare la velocità e calcolare la distanza di sicurezza sulla base delle nuove condizioni: è bene evitare brusche accelerazioni e prestare attenzione alle pozzanghere, perché molto spesso non se ne conosce la profondità e il veicolo diventa ingestibile. L’ABS può limitare le conseguenze della scarsa aderenza delle gomme sul fondo bagnato, perché evita il bloccaggio delle ruote, garantendo il controllo del veicolo, ma è sempre consigliabile ridurre la velocità e mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che ci precede.

Il peggior incubo per gli automobilisti, tuttavia, resta la neve, che riduce l’aderenza tra pneumatici e manto stradale e, in assenza di un equipaggiamento adeguato, provoca un forte slittamento del veicolo. La cosa migliore da fare nella stagione invernale è dotare il veicolo di pneumatici specifici, costosi ma senza dubbio più adatti. L’uso delle catene è indispensabile per spostarsi su strade con neve alta. La scelta delle catene dipende dal proprio veicolo, ma è importante che siano facili da montare: per questo è utile provare a montarle e smontarle prima di mettersi alla guida. È consigliabile, inoltre, avere le catene a portata di mano durante tutta la stagione invernale (su certe strade è persino obbligatorio tenerle in auto), insieme a dei guanti e una torcia.

Durante la marcia, è preferibile procedere con molta prudenza e dolcezza: ridurre la velocità, schiacciare poco il pedale dell’acceleratore e toccare poco il freno, ruotare delicatamente il volante.