RC AUTO: Offerte esclusive per i guidatori affidabili

Sei un guidatore affidabile?
Prezzi scontati per la tua assicurazione auto!

Requisiti richiesti per accedere alle offerte esclusive sull'RC Auto:
  • Età superiore a 28 anni
  • Nessun incidente negli ultimi 5 anni
  • Residente in province con pochi incidenti
Calcola un preventivo RC Auto » Se corrispondi a questa descrizione, calcola subito un preventivo RC Auto, altrimenti clicca qui.

Auto ecologiche

Come scegliere un’auto a basso impatto ambientale

Ambiente e motori stanno diventando un’accoppiata vincente: numerosi sono infatti gli automobilisti che scelgono un’auto ecologica per circolare liberamente:

  • Auto ecologiche
    Confronta le caratteristiche e i consumi delle auto ecologiche rispetto alle auto tradizionali
  • Impianti gpl
    Scegliere un’auto a gpl permette di viaggiare ovunque e di risparmiare
  • Impianti metano
    I vantaggi delle auto a metano e i loro consumi
  • Auto elettriche
    Non sono ancora molto diffuse ma tutti ne parlano: scopri tutto sulle auto elettriche
  • Auto ibride
    Le auto ibride prevedono una tecnologia sofisticata che consente di risparmiare parecchio

Risparmio carburante

  • Home >
  •  
  • Risparmio carburante

Come ridurre i consumi di carburante

In un periodo in cui si registra un continuo rincaro del prezzo del carburante e un rialzo dei livelli di PM10 nell’aria sarebbe sicuramente meglio utilizzare i mezzi pubblici per i nostri spostamenti, ma purtroppo non sempre è possibile. Ecco perché abbiamo cercato di stilare un elenco di consigli per adottare un comportamento ecosostenibile e cercare così di non sprecare carburante:

1) Non riscaldare il motore - Se pensate che accendere il motore della macchina qualche minuto prima di partire sia un vantaggio, ricredetevi: state consumando lo 0,5% in più! Molto meglio far salire gradualmente la temperatura.

2)Scegliere marce alte – Se la strada e il traffico lo permettono, preferite una marcia alta: consumerete meno carburante se viaggerete tra 1500-2000 giri con un’auto a benzina o tra i 1300-2000 con un veicolo diesel.

3) Scegliere il freno a motore – Dove possibile, iniziate a decelerare e scalare le marce: si consuma il 2% in meno perché si sfrutta l’energia del carburante.

4) Mantenere una velocità costante – Soprattutto in autostrada, mantenere un andamento compreso tra i 110 e i 120 km/h consente un risparmio pari addirittura all’8-10% rispetto a chi si spinge fino ai 130 km/h.

5) Spegnere il motore in coda – Durante le soste prolungate è decisamente più saggio spegnere l’auto.

6) Usare con moderazione l’aria condizionata – Non esagerate con il fresco all’interno dell’abitacolo: potrebbe costarvi fino al 2% in più dei consumi perché riduce la potenza del motore.

7) Controllare la pressione dei pneumatici – Mantenere la pressione corretta delle gomme aiuta a risparmiare: gli pneumatici sgonfi consumano il 4% in più.

8) Evitare di caricare inutilmente l’auto – Se il baule della vostra auto è pieno di oggetti o attrezzi non utilizzati, scaricateli: diminuendo il carico della vostra auto, guadagnerete qualche euro di carburante.

9) Controllare periodicamente la manutenzione dell’auto – Cambiare regolarmente il filtro dell’aria, l’olio e le candele aiuta a mantenere il veicolo efficiente.

10) Evitare di aprire almeno parzialmente i finestrini – Se viaggiate a velocità elevata, per esempio in autostrada, abbassare i finestrini diminuisce l’aerodinamicità della vettura e incrementa parecchio i consumi.

Seguire questo decalogo vi consentirà di convertirvi ad uno stile di vita più “green”, e per mantenere sotto controllo i consumi della vostra auto scoprite come verificare i prezzi benzina e il prezzo gasolio.