RC AUTO: Offerte esclusive per i guidatori affidabili

Sei un guidatore affidabile?
Prezzi scontati per la tua assicurazione auto!

Requisiti richiesti per accedere alle offerte esclusive sull'RC Auto:
  • Età superiore a 28 anni
  • Nessun incidente negli ultimi 5 anni
  • Residente in province con pochi incidenti
Calcola un preventivo RC Auto » Se corrispondi a questa descrizione, calcola subito un preventivo RC Auto, altrimenti clicca qui.

Gli incidenti stradali

Prudenza per evitare gli incidenti

Prudenza e attenzione non sempre bastano per evitare gli incidenti stradali: ecco, quindi, le linee guida per non farsi cogliere impreparati in caso di sinistro:

  • Incidenti mortali
    Gli incidenti mortali sono in diminuzione ma restano un fenomeno delicato: scopri come evitarli
  • Constatazione amichevole
    Guida alla compilazione corretta del modulo di constatazione amichevole
  • Risarcimento danni
    Affrontare un incidente è difficile: scopri tutte le informazioni per richiedere il risarcimento danni

Soccorso stradale

Sanzioni previste per omissione di soccorso

“L'utente della strada, in caso di incidente comunque ricollegabile al suo comportamento, ha l'obbligo di fermarsi e di prestare l'assistenza occorrente a coloro che, eventualmente, abbiano subito danno alla persona” : a parlare è il Nuovo Codice della Strada che punisce con sanzioni pesanti l’omissione di soccorso.

Le disposizioni si applicano sia a coloro che hanno causato o sono rimasti coinvolti in un incidente, sia a coloro che passando sul luogo dell’incidente hanno una chiara percezione della situazione e non prestano l’assistenza richiesta.

Il Codice della Strada è molto chiaro in materia e specifica tutte le casistiche possibili, determinando le corrispondenti sanzioni, amministrative e penali:

1. In caso di incidente con danno alle sole cose, la persona che non presta soccorso deve pagare una somma variabile tra i 272 € i 1.088€. Se dall’incidente deriva un danno grave ai veicoli coinvolti, è possibile applicare anche la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi.

2. La situazione diventa ovviamente più delicata se l’incidente provoca anche dei feriti, e “l’utente della strada” non presta soccorso: in questo caso è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni, e con la sospensione della patente da uno a tre anni. Chiunque non presti l’assistenza necessaria alle persone ferite viene punito con la reclusione da uno a tre anni e con la revoca della patente per un periodo compreso tra diciotto mesi e cinque anni.

3. L’assistenza va intesa obbligatoria anche nei confronti di eventuali animali coinvolti. Chi non osserva le disposizioni previste, va incontro ad una sanzione amministrativa che varia da 389 a 1.559 euro. Nel caso invece non si chieda aiuto per gli animali coinvolti nell’incidente, si rischia una multa che va da 78 a 311 euro.

4. Le sanzioni non si applicano nei confronti di chi presta il soccorso necessario e si mette a disposizione degli organi di polizia, anche entro le 24 ore successive all’incidente.