RC AUTO: Offerte esclusive per i guidatori affidabili

Sei un guidatore affidabile?
Prezzi scontati per la tua assicurazione auto!

Requisiti richiesti per accedere alle offerte esclusive sull'RC Auto:
  • Età superiore a 28 anni
  • Nessun incidente negli ultimi 5 anni
  • Residente in province con pochi incidenti
Calcola un preventivo RC Auto » Se corrispondi a questa descrizione, calcola subito un preventivo RC Auto, altrimenti clicca qui.

I consigli di AssicurazioniOnline.it

Riduci i consumi e risparmia!

AssicurazioniOnline.it non solo ti premia con la polizza assicurativa migliore per te, ma ti aiuta a scegliere le garanzie più adatte al tuo profilo di guidatore, a guidare in sicurezza e a risparmiare sul carburante:

Cambio dell'olio

Cambiare l'olio del motore: quando e dove

Cambiare l’olio è un’operazione indispensabile per la buona manutenzione del motore della tua auto. Finché il tuo veicolo è in garanzia (veicolo nuovo, oppure usato ma acquistato da meno di un anno in una concessionaria), rivolgiti ad un’officina autorizzata, perché altrimenti la copertura decade.

Se, invece, la vettura è già fuori garanzia puoi recarti dal tuo meccanico di fiducia, che ti aiuterà a scegliere il lubrificante migliore per il tuo motore. Se, poi, possiedi la strumentazione adatta, puoi anche eseguire il cambio olio autonomamente, stando attento però che sia tutto svolto correttamente. In caso contrario, infatti, potresti procurare un grave danno alla tua auto.

Per quanto riguarda la durata media dell’olio motore, tutto dipende dall’auto che possiedi: sui diesel di ultima generazione puoi percorrere fino a 30.000 chilometri prima di sostituirlo; per i motori a benzina, invece, devi effettuare il cambio ogni 15.000 km in media. Se l’auto ha già percorso molta strada, tuttavia, è preferibile abbassare questo valore, cambiando l’olio ogni 10.000 km, perché un motore più usurato tende a consumare più olio. Se invece con la tua macchina non percorri tanti chilometri ricorda di sostituirlo ugualmente ogni due anni, per garantire così alta efficienza al motore. Ad ogni modo, il computer di bordo dell’auto ti indicherà il momento in cui occorre sostituirlo.

Cosa fare con l’olio sostituito? Non gettarlo mai negli scarichi domestici e non buttarlo via in un tombino: consegnalo, invece, nei centri di raccolta di oli esausti preposti nella tua città. Tutti i comuni hanno questi centri: per conoscere quello più vicino fai riferimento al tuo distributore di carburante (lui saprà certamente dove poterlo consegnare) oppure contatta il Consorzio Obbligatorio per gli Oli Usati (COOU) che ti indicherà il centro più vicino.

A cosa prestare attenzione durante il viaggio: